x

Sono interessato al leasing tramite HPEFS

  • Fai clic su 'Ottieni un preventivo' per ricevere una quotazione che includa il finanziamento offerto da HPEFS
  • OPPURE chiama HPEFS al numero +39-2-45279010

Pagamento mensile stimato basato su un leasing di mercato equo di 36 mes

Finanziamento disponibile tramite Hewlett-Packard International Bank plc (HPIB), Liffey Park Technology Campus, Barnhall, Leixlip, Co. Kildare, Irlanda. Co. No. 289479 o altre affiliate di Hewlett-Packard Financial Services ("HPFS") ai clienti idonei ed è soggetto ad approvazione del credito e alla presentazione della documentazione standard HPIB/HPFS. I tassi e le condizioni variano in base all'affidabiltà creditizia del cliente, ai tipi di offerta, ai servizi e/o ai tipi di apparecchiature e alle opzioni. Non tutti i clienti possono usufruire dell'offerta. Sono esclusi i consumatori. Alcuni servizi o offerte potrebbero non essere disponibili in alcuni Paesi. Potrebbero applicarsi altre limitazioni. HPIB si riserva il diritto a modificare o annullare questo programma in qualsiasi momento e senza preavviso

Caricamento in corso…
true

Ulteriori informazioni

Novità

  • Supporto di configurazioni con ingombro ridotto/incorporate consentendo l'implementazione su sistemi con risorse CPU, di memoria e storage limitate
  • Supporto di IPv6 nell'API northbound dell'aggregatore di risorse, che consente alle applicazioni di gestione di utilizzare le funzionalità dell'aggregatore di risorse su IPv4, IPv6 o reti dual stack
  • Funzionalità di registrazione ottimizzate, tra cui la registrazione degli eventi relativi alla sicurezza e all'audit, oltre al supporto del formato syslog per una migliore integrazione con le applicazioni di gestione upstream
  • Funzionalità ampliate per l'aggiornamento del firmware dei dispositivi tramite Redfish SimpleUpdate, estendendo il campo di applicazione dei dispositivi con firmware aggiornabile mediante Redfish
  • Conformità Redfish aggiornata a Redfish Schema 2021.2 e Specification 1.14.0
  • Il supporto iniziale del profilo del server OCP (Open Compute Project) semplifica l'integrazione con i client di gestione conformi a OCP

Caratteristiche principali

Integrazione semplificata con sistemi di gestione e orchestrazione

Le API RESTful di HPE Resource Aggregator for Open Distributed Infrastructure Management e il supporto per il modello dati Redfish® semplificano l'integrazione con i sistemi di gestione e orchestrazione attuali e futuri.

L'approccio basato su standard di settore associa le risorse di data center, ovvero elaborazione, storage e fabric Ethernet, a un modello di dati DMTF Redfish® che può essere facilmente gestito e automatizzato.

Distribuito come container nell'ambiente di data center virtualizzato del cliente, HPE Resource Aggregator for Open Distributed Infrastructure Management, con il suo plug-in iLO, può essere amministrato autonomamente utilizzando i tool di gestione container Kubernetes più comuni.

Aperto, conforme agli standard e indipendente dai fornitori

HPE Resource Aggregator for Open Distributed Infrastructure Management è conforme al modello dati DMTF Redfish® standard di settore.  La sua API RESTful northbound conforme alla specifica Redfish può essere utilizzata da una vasta gamma di applicazioni e tool di gestione, automazione e orchestrazione.

HPE Resource Aggregator for Open Distributed Infrastructure gestione supporta le implementazioni multivendor. I plug-in convertono i protocolli di gestione legacy e proprietari in un’API RESTful basata su JSON, a sua volta basata sullo schema Redfish.

HPE Resource Aggregator for Open Distributed Infrastructure Management si basa sul codice del progetto open source della LF Networking ODIM (di cui Hewlett Packard Enterprise è membro fondatore).

I plug-in open source del progetto LF Networking ODIM ampliano la compatibilità multivendor. HPE Resource Aggregator for Open Distributed Infrastructure Management è stato convalidato con i plug-in open source per i server Dell, Lenovo e il fabric Ethernet Cisco ACI.

Architettura estensibile

HPE Resource Aggregator for Open Distributed Infrastructure Management presenta un'architettura basata su plug-in che consente il supporto di componenti infrastrutturali HPE e di altri fornitori (elaborazione, storage e fabric Ethernet).

Il plug-in HPE iLO sfrutta la funzionalità di HPE iLO 5 (v2.60 o versioni successive) integrata nei server ProLiant Hewlett Packard Enterprise per migliorarne la gestibilità in un ambiente con infrastruttura distribuita.

Aruba Fabric Composer (v6.1.2) include un plug-in compatibile con HPE Resource Aggregator per Open Distributed Infrastructure Management, in grado di migliorare la facilità di gestione del fabric di rete basato su determinati switch Aruba.

Hewlett Packard Enterprise pubblica una Guida per gli sviluppatori di plug-in dettagliata, completa di un set di linee guida per la creazione di nuovi plug-in da utilizzare con HPE Resource Aggregator for Open Distributed Infrastructure Management.

Redfish® è un marchio registrato di Distributed Management Task Force, Inc.

* Il prezzo può variare in base al rivenditore locale.

Come possiamo aiutarti?

Ottieni consigli, risposte e soluzioni quando ti servono. Per domande generiche, scrivici all’indirizzo hpestore.quote-request@hpe.com

Non riuscite a trovare quello che cercate?

Vi serve aiuto per individuare il prodotto ideale per la vostra azienda?

Gli esperti dei nostri prodotti vorrebbero avviare una chat con voi per individuare i prodotti e i servizi che vi consentiranno di risolvere i problemi aziendali.

È possibile aggiungere un massimo di 4 articoli per il confronto.